Logo Arte In Transito

Formatosi filosoficamente a Torino alla scuola del grande Luigi Pareyson, ha insegnato Estetica all'Università di Salerno e successivamente all'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, dove attualmente esercita la sua attività di docente.
E' inoltre stato Visiting Professor in diverse università straniere, in Francia, Danimarca, Brasile, Canada, Giappone, negli U.S.A e in Australia
E' stato ideatore e direttore di "Agaragar" (1971-1973), legata all'avanguardia artistica, soprattutto al situazionismo e a Guy Debord, col quale ha intrattenuto un lungo legame di amicizia e di confronto teorico.
Ha inoltre diretto "Clinamen" (1988-1992), "Estetica news" (1988-1995) e, ultimamente, ha ideato il progetto di "Ágalma. Rivista di studi culturali e di estetica" che ha iniziato le pubblicazioni nel 2000.


Tra le sue opere più importanti ricordiamo:

Bataille e il negativo, Milano, Feltrinelli, 1977. Nuova edizione, Philosophia sexualis. Scritti su Georges Bataille, Verona, Ombre Corte, 1998.

La società dei simulacri, Bologna, Cappelli, 1980.

Dopo Heidegger. Filosofia e organizzazione della cultura, Milano, Feltrinelli, 1982.

Del sentire, Torino, Einaudi, 1991, 2002.

Più che sacro, più che profano, Milano, Mimesis, 1992.

Il sex appeal dell'inorganico, Torino, Einaudi 1994

L'estetica del Novecento, Bologna, Il Mulino, 1997.

Disgusti. Nuove tendenze estetiche, Milano, Costa & Nolan, 1999.

I situazionisti, Roma, Castelvecchi, 1998, 2005.

L'arte e la sua ombra, Torino, Einaudi, 2000, 2004.

Del sentire cattolico. La forma culturale di una religione universale, Bologna, Il Mulino, 2001.

Contro la comunicazione, Torino, Einaudi, 2004.

 

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Regione Basilicata Associazione Basilicata 1977